Roma, Lancia monopattini in strada, Davide Bordoni (LEGA): Immigrato “solo”, al comando della città+++Video

804

AgenPress. Disordini a Termini, traffico in tilt e servizio pubblico interrotto, tutto per colpa di un immigrato “solo”, al comando di questa città. Preoccupano e rattristano le immagini della scena di un extracomunitario che in pieno giorno lancia in strada i monopattini della Raggi, blocca un autobus colpendo la cabina del conducente e minaccia tutti i presenti sul luogo sia passanti che automobilisti.

In diverse occasioni abbiamo segnalato come la zona della stazione centrale tra via giolitti e via marsala sia un luogo abituale di ritrovo di immigrati irregolari e senza fissa dimora. Non si tratta più di eventi sporadici, ma dopo la vile aggressione ai danni del comico Enzo Salvi, sembra che chiunque sia legittimato a dare di matto in strada. Serve una maggiore sinergia istituzionale affinché il controllo del territorio diventi più capillare e efficace.

All’amministrazione Raggi chiediamo uno scatto almeno su questo fronte: è necessaria una collaborazione con il prefetto affinché l’incolumità dei romani e di chi viene a visitare Roma sia davvero tutelata.

Così in una nota il consigliere capitolino della Lega-Salvini Premier Davide Bordoni.

Benvenuti nella Capitale!

Pubblicato da Matteo Salvini su Mercoledì 1 luglio 2020