Israele risponde ai razzi palestinesi, colpiti 10 obiettivi di Hamas nella Striscia di Gaza

223

AgenPress –  L’esercito israeliano ha bombardato stamattina siti nella Striscia di Gaza, dopo un nuovo lancio di razzi dall’enclave palestinese verso lo Stato ebraico. Lo rendono noto fonti a Gaza. Razzi erano stati lanciati su Israele già ieri sera, in occasione della firma a Washington di accordi per normalizzare le relazioni tra lo Stato ebraico e due paesi arabi – Arabia Saudita e Bahrein, seguiti stamani da nuovi lanci e attacchi di rappresaglia israeliani.

Il portavoce militare israeliano ha riferito che  aerei ed elicotteri da combattimento hanno colpito “10 obiettivi terroristici di Hamas a Gaza”,  Fra questi, stabilimenti per la produzione di armi e di esplosivi nonché una base di addestramento utilizzata per condurre esperimenti nei lanci di razzi “La organizzazione terroristica di Hamas – ha precisato il portavoce – è responsabile di ogni evento che abbia origine dalla Striscia”, un riferimento agli attacchi di ieri verso le città israeliane.