Stati Uniti: “Il Vaticano non rinnovi accordo con la Cina”

287

AgenPress. “Due anni fa il Vaticano ha formalizzato un accordo con il Partito Comunista Cinese nella speranza di aiutare i cattolici in Cina. Ma l’abuso del Partito Comunista cinese sui fedeli è solo peggiorato – dichiara il Dipartimento di Stato Usa – .

“La Santa Sede metterebbe in pericolo la sua autorità morale, se rinnovasse l’accordo”. Così il segretario di Stato Pompeo: “Noi siamo una voce forte per la libertà religiosa in Cina e nel mondo. Il Vaticano si unisca a noi”.