presentazione dell’opera della DIA: “La lotta alla mafia dal Questore Sangiorgi (1898) al Colonnello dalla Chiesa (1971)”

284

AgenPress. Martedì 22 settembre p.v., alle ore 11:00, presso la sede della Stampa Estera di Roma, il giornalista Attilio Bolzoni si intratterrà con il Direttore della DIA, Generale di Divisione Giuseppe Governale, sull’opera dal titolo “La lotta alla mafia dal Questore Sangiorgi (1898) al Colonnello dalla Chiesa (1971)”.

La pubblicazione, realizzata dalla DIA, riguarda essenzialmente due rapporti giudiziari: il primo scritto alla fine dell’800 dal Questore Emanno Sangiorgi; il secondo redatto nel 1971 da importanti investigatori dell’epoca, dell’Arma e della Polizia, tra cui Boris Giuliano, Giuseppe Russo ed Emanuele De Francesco, coordinati dal Colonnello Carlo Alberto dalla Chiesa, Comandante della Legione dei Carabinieri di Palermo.

Con il rapporto del Questore Sangiorgi si intravedono con chiarezza, già da allora, i tratti salienti dell’organizzazione mafiosa: le strutture gerarchiche, le procedure ed anche la mentalità, il senso di appartenenza, la forza di intimidazione, l’omertà; caratteristiche che hanno consentito alla mafia di controllare, per troppo tempo, il territorio siciliano.

Un’organizzazione diversa ma sotto tanti aspetti simile a quella descritta più di 70 anni dopo dal Colonnello dalla Chiesa; una mafia che si evolve “nel modo di pensare e di agire e che tiene sempre meno conto di quei valori spirituali e morali e di quel rispetto che un tempo esisteva verso lo Stato e verso gli Organi che ne erano la più diretta espressione”. Una mafia che si è estesa in molte località del territorio nazionale come una vera e propria “contaminazione”.

Sarà possibile seguire l’evento, in diretta streaming, sulla pagina FACEBOOK della STAMPA ESTERA: https://www.facebook.com/StampaEstera