Recovery fund. Italia presenta a Ue linee guida piano per investimenti e riforme

379

AgenPress –  L’Italia presenterà oggi all’Ue le linee guida del piano messo a punto per poter usufruire degli strumenti contenuti nel Next Generation Eu, il programma Ue da 750 miliardi di cui il Recovery Fund è il principale pilastro. La presentazione dovrebbe avvenite a margine del vertice europeo che si terrà a Bruxelles a partire dalle 15. Lo si è appreso da fonti europee.

Saranno presenti dal primo pomeriggio il premier Giuseppe Conte e il ministro delle politiche Ue Vincenzo Amendola. E’ prevista una riunione tecnica con la ‘task force’ comunitaria che si occupera’ direttamente dei piani nazionali. Secondo quanto risulta la tabella di marcia del governo e’ presentare il piano dettagliato entro fine anno per poter avviare l’interlocuzione con la Commissione da gennaio nel merito. Il 19-20 ottobre la presidente della Commissione Ursula von der Leyen sara’ a Roma e da parte del Governo si attende che possa gia’ dare una prima valutazione generale sulle linee guida italiane.

I temi al centro del piano saranno poi approfonditi in occasione dell’incontro che lo stesso Conte avrà con Ursula von der Leyen martedì mattina a Roma in occasione della visita programmata dalla presidente della Commissione. L’obiettivo dell’Italia è in ogni caso quello di presentare a Bruxelles un piano dettagliato entro la fine dell’anno in modo da avere alcuni mesi di tempo per interloquire con la controparte europea per la messa al punto del programma di interventi prima che la Commissione avvii l’esame ufficiale delle proposte.