Governo. Della Vedova, no a sgangherata operazione trasformista per un Conte Ter

67

AgenPress – “L’idea di affidare le sorti del Governo che affronti con efficienza la più grande vaccinazione di massa e investa non per le prossime elezioni ma per le future generazioni 209 miliardi di risorse europee a un gruppo eterogeneo e litigioso di 9/10 senatori, impegnati in una legittima ma sgangherata operazione trasformista imbellettata dalla nobile etichetta di ‘europeisti’ per il Conte ter, dice tutto sulla necessità di un altro Premier e un’altra più ampia maggioranza. È possibile, si provi, si faccia”. Lo afferma il segretario di Più Europa, Benedetto Della Vedova.