Acquisto gas in rubli. Palazzo Chigi lavora per interpretare provvedimento di Putin

- Advertisement -

AgenPress –  L’Italia sui pagamenti del gas russo applicherà le linee concordate a livello europeo, ma al momento non c’è ancora un’interpretazione finale del provvedimento annunciato da Putin.

E’ quanto si apprende da fonti di Palazzo Chigi che spiegano che la Commissione europea sta studiando in queste ore i vari aspetti interpretativi delle misure del Cremlino e che al momento i pagamenti si possono continuare a effettuare in euro e in rubli. Intanto in serata il premier Mario Draghi sentirà, ricordano le stesse fonti, il cancellerie tedesco Scholz.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati