Dati Covid in tempo Reale

All countries
240,190,120
Confermati
Updated on 14 October 2021 18:56
All countries
215,766,611
Ricoverati
Updated on 14 October 2021 18:56
All countries
4,893,211
Morti
Updated on 14 October 2021 18:56

Capitta (Area Tax Re Mind) il rilancio degli investimenti immobiliari con Fondi Immobiliari Aperti e Siiq

- Advertisement -
- Advertisement -

Agenpress. A margine del think tank Re Mind Filiera Immobiliare ha segnalato l’avv. Francesco Capitta, direttore area tax Re Mind “con l’ordine del giorno del 24 aprile u.s., la Camera dei Deputati ha impegnato il Governo ad approfondire le tematiche della Filiera Immobiliare.  Tra le misure espressamente contemplate per la crescita, sono particolarmente importanti le misure elaborate dal Comitato Tax & Legal per gli Investimenti di Re Mind per il rilancio degli investimenti immobiliari in Italia: l’equiparazione delle società immobiliari quotate estere (c.d. “REITs”, real estate investment trusts) alle società immobiliari quotate italiane (“SIIQ”) e l’introduzione dei fondi immobiliari aperti.

La misura sulle SIIQ mira ad eliminare l’attuale discriminazione nei confronti dei soggetti non residenti consentendo a tali soggetti di investire in Italia tramite società controllate non quotate alle quali si applica il regime di esenzione (c.d. “SIINQ”).  La misura non comporta maggiori oneri per l’erario, ma anzi genererà effettivi positivi per le casse dell’erario che deriveranno dal combinato disposto del nuovo regime con l’imposta di ingresso con aliquota del 12%”.

“L’altra misura” – ha concluso l’avv. Capitta – “consiste nell’introduzione nell’ordinamento italiano del nuovo strumento dei fondi immobiliari aperti atteso che oggi i fondi immobiliari possono essere istituiti solamente in forma chiusa.  Per quanto riguarda il trattamento fiscale, si prevede che i fondi immobiliari aperti siano soggetti allo stesso regime fiscale dei fondi immobiliari chiusi.  Anche questa misura non comporta maggiori oneri per l’erario, ma solamente effetti positivi derivanti da maggiori investimenti nel paese”.

 

 

 

Altre News

Articoli Correlati