Dati Covid in tempo Reale

All countries
201,277,013
Confermati
Updated on 5 August 2021 16:07
All countries
179,492,502
Ricoverati
Updated on 5 August 2021 16:07
All countries
4,275,166
Morti
Updated on 5 August 2021 16:07

Commercio. Istat, vendite dettaglio ottobre -0,2% mese

- Advertisement -
- Advertisement -

Agenpress –  A ottobre 2019 si stima, per le vendite al dettaglio, un calo congiunturale dello 0,2%, sia in valore sia in volume. Lo rileva l’Istat spiegando che la diminuzione riguarda in particolare i beni non alimentari (-0,5% in valore e -0,4% in volume), mentre per i beni alimentari si registra un contenuto aumento (+0,1% in valore e +0,2% in volume).

Su base tendenziale a ottobre si registra una crescita complessiva dell’1% in valore e dello 0,8% in volume. Aumentano sia le vendite dei beni alimentari (+1,3% in valore e +0,6% in volume) sia quelle dei beni non alimentari.

Per i beni non alimentari si registra rispetto ad ottobre 2018 una crescita dello 0,7% in valore e dell’1% in volume. Si registrano variazioni tendenziali positive per quasi tutti i gruppi di prodotti, ad eccezione di Cartoleria, libri, giornali e riviste (-1,6%), Prodotti farmaceutici (-1,6%) e Foto-ottica e pellicole, supporti magnetici, strumenti musicali (-1,5%). Gli aumenti maggiori riguardano Dotazioni per l’informatica, telecomunicazioni, telefonia (+2,7%) e Giochi, giocattoli, sport e campeggio (+2,4%).

Rispetto ad ottobre 2018, il valore delle vendite al dettaglio aumenta dell’1,8% per la grande distribuzione e diminuisce dello 0,8% per le imprese operanti su piccole superfici. E’ invece sempre in crescita il commercio elettronico (+16,6%).

Nei primi nove mesi del 2019 rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso aumenta l’incasso della grande distribuzione (+1,3%) mentre arretra quello del commercio su piccole superfici (-0,5%). Per il commercio elettronico l’avanzamento nei primi mesi dell’anno rispetto allo stesso periodo del 2018 è del 17,5%. Nel trimestre agosto-ottobre 2019, rispetto al trimestre precedente, le vendite al dettaglio aumentano dello 0,1% sia in valore sia in volume. La crescita è limitata ai beni non alimentari (+0,3% in valore e in volume) mentre sono in flessione le vendite dei beni alimentari (-0,1% in valore e -0,3% in volume).

Altre News

Articoli Correlati