Dati Covid in tempo Reale

All countries
200,480,777
Confermati
Updated on 4 August 2021 13:04
All countries
178,977,988
Ricoverati
Updated on 4 August 2021 13:04
All countries
4,263,633
Morti
Updated on 4 August 2021 13:04

Covid. Russia. Il bilancio delle vittime in eccesso supera i 460.000

- Advertisement -
- Advertisement -

AgenPress – La Russia ha registrato oltre 460.000 morti in eccesso durante i primi 12 mesi della pandemia di coronavirus, secondo l’analisi delle statistiche ufficiali pubblicate dall’agenzia di statistica federale Rosstat.

Nel suo ultimo rapporto pubblicato venerdì, i dati di Rosstat hanno mostrato 38.000 persone in più sono morte nel marzo 2021 rispetto allo stesso mese del 2020, l’ultima volta che il paese ha riportato un numero di morti vicino a quello che ci si aspetterebbe.

Si è trattato di un aumento del 25% degli incidenti mortali, un aumento maggiore rispetto all’aumento del 20% riportato a febbraio, anche se il numero dei casi è diminuito drasticamente durante i primi tre mesi dell’anno. Arriva quando il personale ospedaliero, gli epidemiologi e i funzionari hanno avvertito che il paese potrebbe già trovarsi nel mezzo di una terza ondata di pandemia non segnalata.

I decessi in eccesso sono visti dai demografi come l’indicatore più affidabile del costo umano della pandemia di coronavirus, calcolato confrontando il numero totale di decessi per tutte le cause durante un determinato periodo con quelli registrati nello stesso periodo prima della pandemia. Gli esperti dicono che questo fornisce una migliore comprensione di quante persone sono morte a causa del Covid-19 rispetto all’utilizzo di conteggi nazionali ufficiali, che sono soggetti a diversi standard di conteggio.

Altre News

Articoli Correlati