Dati Covid in tempo Reale

All countries
179,933,626
Confermati
Updated on 23 June 2021 04:29
All countries
162,974,774
Ricoverati
Updated on 23 June 2021 04:29
All countries
3,898,160
Morti
Updated on 23 June 2021 04:29

Dpcm. Cani e gatti. Cosa è consentito fare?

- Advertisement -
- Advertisement -

AgenPress – Nel precedente comunicato il cui link potete trovare qui sotto riportato, abbiamo spiegato cosa fare nella gestione quotidiana del cane. Oggi proponiamo un aggiornamento per rispondere in maniera chiara a sei domande che ci sono state rivolte da molti proprietari di animali ma in particolare dalle volontarie e dai volontari che fanno attività su territorio. Ecco di seguito le domande con le relative risposte stando ai parametri del nuovo DPCM entrato in vigore ieri unite in alcuni casi al buonsenso di tutti noi.

1- E  possibile portare il cane fuori nelle ore del coprifuoco notturno per i propri bisogni?

In teoria no, ma il buon senso impone di poter uscire per alcuni minuti con il cane se lo stesso ha delle necessità corporali urgenti senza allontanarsi per oltre dieci metri da casa, in questo caso portare comunque sempre una giustificazione e ovviamente raccogliere gli escrementi del cane e poi rientrare in casa. Evitare assolutamente passeggiate notturne quelle sono vietate e sancite in tutte e tre le fasce in cui sono suddivise le regioni

2 – E’ possibile portare il cane in Auto se si attraversano le zone rosse, gialle e arancioni, o se si esce di paese.

Si, non ci sono problemi per l’attraversamento, ed anche se si esce dal paese in zona rossa, ma non per portare a spasso il cane, la presenza di Fido deve essere comunque segnalata nell’autocertificazione che attesta che il cane è con voi in quanto non potete lasciarlo a casa, e che voi siete in movimento per uno dei motivi previsti dal dpcm.

3 – Se ho il veterinario fuori paese posso portare il cane  o il gatto o un altro animale domestico senza incorrere in sanzioni?

Si, nelle zone gialle non vi sono problemi in quanto gli spostamenti sono liberi, in quelle arancioni e rosse portare il cane o il gatto o un altro animale domestico dal proprio veterinario di fiducia in caso di necessità è possibile con una semplice autocertificazione.

4- Posso portare a spasso il cane del vicino?

Se una persona ha degli impedimenti fisici o non può portare il cane a spasso, è possibile farlo in sua vece, autocertificando il motivo e comunque per passeggiate non lontane da casa cosi come previsto nel DPCM con le limitazioni previste per le zone rosse ed arancioni, in caso di dichiarazione mendace si è passibili di sanzione.

5 – Se sono una volontaria posso accudire i cani randagi anche se fuori dal paese di residenza?

Si è possibile in quanto il DPCM fa rientrare questa tra le attività necessarie, serve l’autocertificazione nelle zone arancioni e rosse, in caso di dichiarazione mendace si è passibili di  sanzione.

6 – E possibile accudire le colonie feline in zona rossa e arancione anche se sono fuori comune

Si in quanto considerata una attività necessaria, anche qui come per i due punti precedenti serve l’autocertificazione.

LE ALTRE NORME LE TROVI CLICCANDO SOPRA QUESTO LINK

 

https://aidaa-animaliambiente.blogspot.com/2020/11/passeggiata-con-il-cane-come.html?spref=fb&fbclid=IwAR0phWW1wqXBtHNxtzh6QJ7t4JLgB-Hy0FMiV2QFQ05619Ye0HWd0Cv-kcI

Altre News

Articoli Correlati