Il Parlamento ucraino invita i cittadini a snobbare referendum fasulli se la Russia ne terrà uno nelle aree occupate

- Advertisement -
AgenPress. Il Parlamento ucraino invita i residenti dei territori temporaneamente occupati a non partecipare ai provocatori e illegittimi pseudo-referendum che la Federazione Russa intende tenervi.

Secondo il vicepresidente del parlamento ucraino, Olena Kondratyuk, intenzione della Russia è modificare lo status giuridico di questi territori, violando gravemente il diritto internazionale, in primo luogo il diritto al rispetto della sovranità e dell’integrità territoriale dell’Ucraina.

La preparazione di tali pseudo-referendum, in particolare, è testimoniata da numerosi rapporti sui mass media, nonché dai dati dell’intelligence ucraina e dei partner internazionali dell’Ucraina. L’aggressore russo sta ora preparando le basi per l’annessione dei territori ucraini con la loro successiva annessione alla Federazione Russa, ha sottolineato il deputato.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati