Dati Covid in tempo Reale

All countries
265,886,989
Confermati
Updated on 5 December 2021 16:13
All countries
237,807,642
Ricoverati
Updated on 5 December 2021 16:13
All countries
5,266,883
Morti
Updated on 5 December 2021 16:13

Lanciato il razzo Vega, con 53 satelliti. “Utilizzare l’innovazione per abbassare i costi”

- Advertisement -

AgenPress –  Il razzo europeo Vega è stato lanciato nella notte dalla base europea di Kourou (Guyana Francese) e per la prima volta porta in orbita 53 satelliti grazie allo speciale dispenser Ssms (Small Spacecraft Mission Service), che promette di rivoluzionare i servizi spaziali, incentivando la space economy. Il lancio è avvenuto alle 03:51 di oggi.

Questo volo segna il completamento rapido ed efficiente delle misure correttive e delle azioni portate avanti dall’Industria e da ESA in qualità di Autorità di Qualificazione del Sistema di Lancio di Vega, a seguito delle raccomandazioni fatte dalla Commissione Indipendente d’Inchiesta che aveva analizzato il fallimento del volo VV15 il 10 luglio 2019.

- Advertisement -

“La base di lancio europea è di nuovo al lavoro e siamo orgogliosi che Vega torni a volare per provare un nuovo sistema di lancio dedicato. Il primo Servizio per il Lancio di Piccoli Satelliti europeo apre la porta per l’accesso economico allo spazio per i piccoli satelliti – un nuovo approccio che dimostra che ci stiamo rivolgendo alle nuove necessità di mercato”, commenta Daniel Neuenschwander, Direttore dei Trasporti Spaziali all’ESA.

Questo è un volo dimostratore operato da Arianespace come parte dell’iniziativa ESA LLL – opportunità di lancio a basso costo di satelliti leggeri, decisa dal Consiglio ESA a livello Ministeriale del 2016, per preparare la strada a nuovi servizi standard per satelliti leggeri utilizzando i veicoli di lancio europei Vega/Vega-C e Ariane 6.

“Questo lancio dimostra la capacità dell’ESA di utilizzare l’innovazione per abbassare i costi, diventare più flessibile, più agile, e per compiere passi verso la commercializzazione”, ha commentato il Direttore Generale dell’ESA, Jan Wörner, aggiungendo “Questa capacità estesa di accesso allo spazio per satelliti innovativi di piccola taglia porterà una serie di risultati positivi, dalla nuova ricerca ambientale alla dimostrazione di nuove tecnologie”.

- Advertisement -

I satelliti di piccola taglia hanno aperto l’opportunità per le società e per gli utenti istituzionali di accedere allo spazio per la ricerca e per le applicazioni commerciali, e sono centrali per la cosiddetta Newspace Economy.

Il volo odierno di Vega è stato parzialmente finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del programma Horizon 2020 – parte dell’Accordo di Contributo tra ESA e UE per le attività di tecnologia spaziale firmato il 16 aprile 2019. Il programma supporta la dimostrazione in volo e la convalida di questo nuovo servizio in ‘rideshare’, come pure il servizio di lancio per il micro satellite UMPSat-2.

Vega e il suo carico utile sono stati tenuti in condizioni di sicurezza e le batterie sono state ricaricate dopo che diversi tentativi di lancio a giugno sono stati interrotti a causa del meteo sfavorevole in quota sopra la base europea di lancio.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati