Dati Covid in tempo Reale

All countries
266,100,454
Confermati
Updated on 5 December 2021 23:14
All countries
237,918,585
Ricoverati
Updated on 5 December 2021 23:14
All countries
5,270,446
Morti
Updated on 5 December 2021 23:14

Maltempo a Catania. Ordinanza sindaco, negozi e scuole chiuse. Strade come fiumi

- Advertisement -

AgenPress – A seguito dell’aggravarsi delle condizioni meteo e dei ripetuti inviti ai cittadini a non muoversi da casa per la condizione di emergenza in funzione del rischio a cui è esposta la popolazione, il sindaco Salvo Pogliese ha appena firmato un’ordinanza, la n.68, disponendo con effetto immediato e sino alle ore 24,00 di oggi martedì 26 ottobre 2021,  la chiusura, degli esercizi commerciali ad eccezione delle farmacie, di quelle di prodotti alimentari e di prima necessità, ricadenti nel Comune di Catania che invece possono rimanere aperte.

 D’intesa con il Prefetto ha decretato per domani 27 ottobre la  sospensione delle attività didattiche quale misura idonea a garantire il flusso veicolare le strade cittadine e consentire altresì al personale non docente di garantire l’accesso di eventuali addetti alle manutenzioni degli edifici scolastici per gli opportune controlli.

- Advertisement -

In diversi plessi, infatti, si registrano danni per via della violentissima ondata di maltempo che ha colpito la città di Catania e sono necessarie verifiche accurate per garantire l’accesso degli alunni in sicurezza.

Oltre alla sospensione attività didattiche negli Istituti Scolastici di ogni ordine e grado pubblici e privati ricadenti nel Comune di Catania nell’ordinanza n. 69, alla luce del bollettino Meteo “Arancione”, per la giornata di domani 27 Ottobre il sindaco Pogliese ha anche disposto:

b) la chiusura dei Cimiteri Comunali fatta eccezione per l’eventuale accoglimento delle salme;

- Advertisement -

c) chiusura degli impianti sportivi all’aperto;

d) chiusura del Giardino Bellini e tutti i Parchi Comunali;

e) la limitazione dell’uso dell’auto e il divieto alla circolazione di ciclomotori;

f) ai cittadini di non transitare nei pressi di aree già sottoposte ad allagamento/ esondazione, frane e smottamenti di terreno;

h) ai cittadini di stare lontano da alberi e strutture precarie e vulnerabili;

h) alle imprese di costruzione il controllo degli ancoraggi dei ponteggi, gru e oltre ogni struttura presente nei cantieri edili.
“È evidente a tutti –ha detto il sindaco Salvo Pogliese- come la Città di Catania si trovi di fronte a una tragedia e a fenomeni atmosferici quasi senza precedenti.

In 48 ore su Catania  è caduta la stessa quantità di pioggia di quasi un anno intero e, purtroppo, il maltempo continuerà nelle prossime ore. La decisione della chiusura degli istituti scolastici ha sicuramente evitato una tragedia ben più grave e ora sono necessarie le verifiche accurate dei danni e rimuovere le criticità.

Nel frattempo, lo ribadisco, chi nelle prossime ore non sia costretto da cause di forza maggiore o di necessità, limiti al massimo gli spostamenti, perché l’intensità e la violenza delle piogge potrebbero aumentare in qualsiasi momento.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati