Dati Covid in tempo Reale

All countries
179,470,601
Confermati
Updated on 21 June 2021 21:26
All countries
162,353,873
Ricoverati
Updated on 21 June 2021 21:26
All countries
3,886,278
Morti
Updated on 21 June 2021 21:26

Milano. Focolaio all’ospedale Sacco. Trasferiti pazienti reparto Cardiologia

- Advertisement -
- Advertisement -

AgenPress – Focolaio all’ospedale Sacco di Milano, il principale centro per la cura del Covid-19. Oggi  sono stati trasferiti i pazienti che erano ricoverati nel reparto di Cardiologia a causa di alcuni positivi al Coronavirus tra gli operatori sanitari. Sono quindi scattate tutte le procedure di sanificazione dei locali, tracciamento e isolamento domiciliare.

Al momento sarebbero risultati positivi un medico e una ventina di infermieri, il contagio è avvenuto al di fuori dell’ospedale. La scorsa settimana un’infermiera che lavora in Cardiologia era stata sottoposta al tampone dopo la comparsa di alcuni sintomi influenzali. Dopo la sua positività, erano stati effettuati tamponi tra i colleghi considerati dei contatti stretti.

Il Sacco, centro di ricerca e cura per le Malattie infettive, nasce come centro dedicato al trattamento della Tubercolosi. Il suo nome – some si legge sul sito della Regione Lombardia – ricorda quello dell’insigne medico varesino che per primo, a partire dalla fine del settecento, si adoperò per la diffusione della vaccinazione di massa contro il vaiolo. Con la riforma ospedaliera del 1968 il Sacco viene classificato Ospedale provinciale polifunzionale di primo livello e nel 1994 Ospedale di rilievo nazionale e di alta specializzazione.
Dal 1974 è anche polo universitario: ospita il corso di laurea in Medicina e Chirurgia, alcune Scuole di Specializzazione e i corsi di laurea triennale in infermieristica, tecnica della riabilitazione psichiatrica e logopedia.

 

Altre News

Articoli Correlati