On. Fabrizio Cicchitto: regolamentare trojan

- Advertisement -

AgenPress. “Siccome siamo in una fase diversa di quella dominata dall’intreccio fra analfabetismo e giustizialismo che ha caratterizzato la gestione BONAFEDE del ministero di Grazia e Giustizia è evidente che oltre la prescrizione va regolato secondo quello che ci dice l’Europa anche la delicatissima questione dell’immissione del trojan nel telefonino delle persone.

Da tempo e più esattamente dal 1992 in Italia è stata smantellata la sostanza dello Stato di diritto.

- Advertisement -

Già la legge Severino ha fatto fare un passo in avanti  in questa devastazione poi sono arrivate la legge Spazzacorrotti e l’eliminazione della prescrizione con il trojan l’opera è completata. Adesso bisogna ricominciare dalla regolamentazione del trojan per tentare di ricostruire gli elementi minimi di uno Stato di diritto degno di questo nome”.

Dichiarazione dell’on. Fabrizio Cicchitto, Presidente di  ReL Riformismo e Libertà.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati