Dati Covid in tempo Reale

All countries
240,190,120
Confermati
Updated on 14 October 2021 18:56
All countries
215,766,611
Ricoverati
Updated on 14 October 2021 18:56
All countries
4,893,211
Morti
Updated on 14 October 2021 18:56

Pella (FI): Mes subito, occasione per i territori di dimostrare capacità e tutelare salute

- Advertisement -
- Advertisement -

AgenPress. Attendiamo al più presto il Decreto che possa indennizzare tutte le categorie colpite dall’ultimo Dpcm, per tutelarne la sopravvivenza ed evitare il fallimento di migliaia di PMI diffuse su tutto il territorio nazionale che da domani dovranno nuovamente chiudere i battenti.

Al contempo, il nostro Paese dia un segnale a queste stesse aziende, in primis, e attinga subito al MES, come richiesto da Forza Italia, da sempre impegnata su questo fronte, a partire dalla sede europea ove il Presidente Berlusconi per tale obiettivo si é speso fin da subito.

Si tratta di risorse senza condizionalità – concetto ribadito anche stamattina dal Commissario all’Economia Gentiloni – che possono essere immediatamente spese. I territori hanno una grande opportunità di dimostrare la propria capacità di spesa e di tutela della salute, potenziando una rete di cura a trattamento per i propri cittadini, rafforzando la capacità di risposta e di resilienza alle crisi che ci pervadono, come questo virus che non purtroppo non sta risparmiando nessun Paese.

Oggi ci sarà l’informativa del Ministro alla Salute Speranza in Aula alle 11:30, come richiesto dalla Capogruppo Gelmini e da Forza Italia, ed é un fatto positivo. Anche come Associazione dei Comuni italiani (ANCI) avevamo chiesto, per voce del Presidente Decaro, fin dalle riaperture di maggio, di individuare dei parametri in modo trasparente, in modo da renderci tutti responsabili di successive misure nuovamente restrittive, di fronte ai cittadini, alle imprese, alle attività, alle associazioni.

Con spirito di collaborazione e condivisione, continueremo a chiedere dati e indicatori certi per dare la possibilità di comprendere e spiegare, di accettare, di fare anche aggiustamenti mirati. L’unità del Paese é un valore fondamentale per il quale dobbiamo impegnarci tutti, a tutti i livelli istituzionali, con gli strumenti più efficaci”.

Altre News

Articoli Correlati