Sassoli: “La violenza sulle donne diventi reato europeo”

- Advertisement -

AgenPress. Secondo il presidente del Parlamento europeo David Sassoli per sconfiggere la violenza sulle donne l’Unione deve utilizzare la sua arma più potente: la revisione dei trattati. “Serve un reato a dimensione europea, che sia perseguito in tutti i Paesi membri”.

“Non dobbiamo farci dire che i trattati non si toccano, non dobbiamo essere pigri”, ha esortato Sassoli in chiaro riferimento ai governi europei (non tutte le Capitali infatti hanno ratificato la Convenzione di Istanbul sui diritti delle donne, sebbene la Corte di Giustizia UE si sia pronunciata relativamente allo stallo europeo sulla questione). “Dobbiamo intervenire con coraggio su un fenomeno che riguarda l’Italia e tutti gli altri Paesi europei”.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati