Roma. Smog. Assotutela: “confermata inutilità blocco. Esposto in Procura”

351

Agenpress – “Nelle scorse ore Assotutela ha deciso di promuovere una class-action contro l’ordinanza della sindaca Virginia Raggi che limita la circolazione veicolare privata dentro la Ztl Fascia Verde della Capitale d’Italia.

Alla luce dei nuovi dati sullo smog – che dicono come su 13 centraline 11 siano risultate sopra il limite dei 50 microgrammi al metro cubo – questa associazione ha stabilito altresì di depositare un esposto in Procura della Repubblica al fine di comprendere nello specifico le eventuali mancanze e le eventuali responsabilità della amministrazione di Roma Capitale nel contrasto agli alti valori delle PM 10 a Roma. Oltre a considerare un inutile palliativo l’ordinanza della Raggi, siamo dell’opinione che la sindaca in questi mesi non abbia pianificato provvedimenti di lungo respiro e concreti a contrasto dell’emergenza ambientale in atto. Vedremo adesso cosa ne penseranno le competenti autorità giudiziarie”.

Così, in una nota, il presidente della associazione Assotutela Michel Emi Maritato