Ue, Garavini (IV): “Con Germania alla presidenza, linea Bruxelles improntata a mediazione e solidarietà”

La Senatrice intervistata dalla radio pubblica tedesca Deutschlandfunk e da Inforadio Berlin Brandenburg

334

AgenPress. “Per superare l’attuale crisi economica post pandemica, è necessario che tutti i paesi europei si riprendano. Non solamente alcuni. Ecco perché servono aiuti e non crediti. Per questo è positivo che, in una fase così delicata, sia la Germania a guidare il semestre di Presidenza europeo.

Perché vuol dire che Bruxelles assumerà la posizione di portata avanti dalla Germania in queste settimane. Ossia di mediazione e solidarietà. Una linea che coincide con lo spirito comunitario dell’Unione Europea”.

Lo ha dichiarato la Senatrice Laura Garavini, Presidente Commissione Difesa e Vicepresidente vicaria gruppo Italia Viva-Psi.