Lampedusa. Aidaa scrive al ministro. Dove sono il barboncino e il gatto sbarcati con i migranti?

547

AgenPress – “Stanno bene? Quale è la loro sorte? Ora dove si trovano? Hanno ricevuto i controlli e le cure veterinarie dopo una traversata cosi pericolosa e stressante per un cane ed un gatto?” Queste sono le domande che il presidente AIDAA Lorenzo Croce ha rivolto al ministro degli Interni Luciana Lamorgese in una lettera inviata questa mattina alla segreteria ed all’ufficio di gabinetto del Viminale chiedendo notizie del barboncino e del gatto sbarcati alcuni giorni fa con un barcone di migranti a Lampedusa.”Quello che sta a cuore a noi-si legge in una nota AIDAA- è il benessere e il destino dei due animali sbarcati a Lampedusa, e se del caso siamo disponibili anche ad adottarli. Vogliamo avere informazioni certe- conclude la nota dell’associazione animalista- sul loro futuro e speriamo che questo di trasportare sui barconi gli animali non diventi una malsana prassi”.

LA MAIL MANDATA STAMATTINA AL MINISTRO LAMORGESE

Gentile ministro Lamorgese,

sono Lorenzo Croce presidente nazionale dell’Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente- AIDAA le scrivo su sollecitazione di molti amici e soci della nostra associazione che si sono rivolti a noi preoccupati per la sorte del barboncino e del gatto sbarcati a Lampedusa nei giorni scorsi.

Non avendo avuto piu notizie dei due animali trasportati dai migranti sul barcone, ci rivolgiamo a lei per avere notizie in merito alla sorte dei due. Stanno bene? Quale è la loro sorte? Ora dove si trovano? Hanno ricevuto i controlli e le cure veterinarie dopo una traversata cosi pericolosa e stressante per un cane ed un gatto?

Domande queste che le giro avendole noi stessi ricevute dai nostri amici ed associati.

Molti hanno anche espresso qualora ce ne fosse necessità la disponibilità ed una eventuale loro adozione.

Ringraziandola per il tempo che vorrà dedicarci attendo con trepidazione una sua esaustiva risposta.

Le lascio anche il mio contatto telefonico qualora fosse necessario un contatto piu diretto 3479269949

Cordiali saluti e buon lavoro.

Lorenzo Croce

presidente nazionale AIDAA