Rosanna Conte (Lega), Ue bocciata in geografia: Ursula Von der Leyen sa dove si trova l’Italia?

348

AgenPress. “Prima la tragedia del Vajont, che per l’Ue sarebbe avvenuta in Veneto. Poi, il ‘famoso’ confine italico che ci separa dalla Germania. Sembra quasi che la presidente della Commissione europea, Ursula Von der Leyen non sappia la geografia dell’Italia.

E nemmeno del suo Paese. Rispondendo a una lettera di un collega eurodeputato sulle attività di controllo delle autorità tedesche alle frontiere, la presidente Von der Leyen ha risposto che tali controlli sono stati sospesi relativamente ai confini con ‘Austria, Svizzera, Francia, Danimarca e Italia’.

Il capo dell’Esecutivo Ue cita anche l’Italia tra gli Stati confinanti con la Germania, che tra l’altro è il suo Paese. Sono sicura che si sia trattata di una svista, come quando, rivolgendo il suo pensiero alle vittime del Vajont, scrisse che ‘il modo migliore per esprimere solidarietà sono i 45 milioni versati dal Fers contro il rischio idrogeologico in Veneto’.

Nessuna citazione del Friuli Venezia Giulia, dove in effetti avvenne la tragedia. Forse un ripasso della geografia a chi è chiamata a rappresentare anche l’Europa non farebbe male”.

Lo dice l’europarlamentare della Lega Rosanna Conte.