Dati Covid in tempo Reale

All countries
243,193,916
Confermati
Updated on 21 October 2021 22:03
All countries
218,652,332
Ricoverati
Updated on 21 October 2021 22:03
All countries
4,943,486
Morti
Updated on 21 October 2021 22:03

Bonomi (Confindustria), chiediamo misure per assumere, non per licenziare

- Advertisement -
- Advertisement -

AgenPress – “Basta perdere altro tempo sul lavoro, basta con le proroghe, i rinvii, i tentennamenti, perché con 5,6 milioni di persone in povertà assoluta, un milione in più in un anno, quella dell’occupazione più che un’emergenza è una vera tragedia a cui bisogna fare fronte subito”.

Lo dice il presidente di Confindustria Carlo Bonomi, intervistato da ‘Il Messaggero’, chiede subito misure per assumere e avverte.

Bonomi, “in vista del varo del decreto che si occuperà di ristori e licenziamenti”, chiede “un cambio di metodo urgente sul tema lavoro. Il governo deve convocare subito tutte le parti sociali, imprese e sindacati insieme”.

Sull’eventuale proroga del blocco dei licenziamenti che scade a fine marzo, risponde: “Il blocco dei licenziamenti si sta trasformando anche in un blocco delle assunzioni”, “andare avanti a colpi di proroghe non risolve i problemi, semmai li aggrava”.

Tra le sue proposte, “abbassare da subito il livello del contratto di espansione, ora bloccato alle aziende con 250 dipendenti: ciò favorirebbe le assunzioni, la staffetta generazionale. Inoltre andrebbe rafforzato il bonus per giovani e donne, agganciandolo al contratto di espansione”. A suo avviso “va modificato il contratto a tempo determinato, rivedendo il meccanismo delle causali che non ha funzionato, per dare flessibilità in una fase complessa come quella che viviamo. Chiediamo misure per assumere, non per licenziare”.

Altre News

Articoli Correlati