Dati Covid in tempo Reale

All countries
240,190,120
Confermati
Updated on 14 October 2021 18:56
All countries
215,766,611
Ricoverati
Updated on 14 October 2021 18:56
All countries
4,893,211
Morti
Updated on 14 October 2021 18:56

Coronavirus. Usa, previsti da 100 a 240 mila morti. Trump, restrizioni per 30 giorni, questione di vita o di morte

- Advertisement -
- Advertisement -

Agenpress – I decessi provocati dal coronavirus negli Stati Uniti hanno superato quota 4.000: è quanto emerge dai dati aggiornati della John Hopkins University. Nel Paese si contano ora 189.510 casi e le persone guarite sono 7.109. Per l’esattezza i morti sono 4.076.

Negli Stati Uniti sono previsti da 100 mila a 240 mila morti se le misure di distanziamento sociale saranno rispettate, mentre domenica la forchetta si fermava a 200 mila vittime. Senza alcuna restrizione, invece, sarebbero da 1,5 a 2,2 milioni. I dati dicono anche che il picco sarà a metà aprile, con una media di oltre 2.000 decessi al giorno, contro gli 800 circa di oggi.

“Voglio che tutti gli americani siano pronti per i giorni difficili che ci aspettano”, ha avvisato Donald Trump con toni seri, prevedendo pero’ che dopo le prossime due-tre settimane sarà possibile “cominciare a vedere la luce in fondo al tunnel” di questa pandemia.

“Non è una influenza”, ha ammesso dopo averla a lungo definita così minimizzandone il pericolo, tanto che la scorsa settimana pensava di riaprire il Paese per Pasqua. Domenica invece ha prorogato per un mese le linee guida sul distanziamento sociale ed oggi ha annunciato che sta valutando lo stop ai viaggi dal Brasile e da diversi altri Paesi. Poi è intervenuto nel dibattito in corso negli Usa sull’opportunità di passare alla mascherina per tutti: “se la gente vuole usarla certamente non nuoce”, ha spiegato, consigliando tuttavia di usare per un certo periodo “una sciarpa o qualcos’altro” per fare in modo che le mascherine vadano agli ospedali. Un consiglio scientificamente privo di efficacia.

Trump ha poi commentato il dibattito in corso negli Usa sull’opportunità di passare alla mascherina per tutti: “Se la gente vuole usarla certamente non nuoce”, ha spiegato, consigliando tuttavia di usare per un certo periodo “una sciarpa o qualcos’altro” per fare in modo che le mascherine vadano agli ospedali.  “È assolutamente cruciale che gli americani seguano le linee guida per i prossimi 30 giorni – ha aggiunto Trump, pubblicando su Twitter le indicazioni da rispettare – è una questione di vita o di morte”.

Altre News

Articoli Correlati