Dati Covid in tempo Reale

All countries
180,157,474
Confermati
Updated on 23 June 2021 21:31
All countries
163,196,053
Ricoverati
Updated on 23 June 2021 21:31
All countries
3,902,654
Morti
Updated on 23 June 2021 21:31

Covid, Faraone (Iv): “Vaccino obbligatorio, gratuito e bisogna coinvolgere l’esercito per un grandissimo piano di vaccinazione”

- Advertisement -
- Advertisement -

AgenPress. Davide Faraone, capogruppo di Italia Viva al Senato, è intervenuto ai microfoni della trasmissione “L’Italia s’è desta”, condotta dal direttore Gianluca Fabi, Matteo Torrioli e Daniel Moretti su Radio Cusano Campus.

Riguardo le polemiche scatenate in seguito alle sue parole sull’obbligatorietà del vaccino anti-covid (“Chi non se lo fa dovrebbe essere escluso dai servizi sanitari”). “Vale come principio per tutti i vaccini da quando sono stati scoperti, sono stati uno strumento per salvare le vite umane e funzionano se le vaccinazioni sono di massa e riguardano tutta la popolazione, in modo da raggiungere l’immunità di gregge –ha affermato Faraone-.

Nel caso del covid abbiamo da vaccinare in poco tempo milioni di italiani, abbiamo bisogno quindi di una fortissima sensibilizzazione, abbiamo bisogno che i vaccini siano gratuiti per tutti per questo servirebbero risorse economiche, ad esempio quelle del Mes. Inoltre serve un’organizzazione a livello di distribuzione perché le strutture utilizzate per il vaccino anti-influenzale non sarebbero assolutamente sufficienti.

Non possiamo sovraccaricare ulteriormente Arcuri dando a lui pure l’organizzazione della vaccinazione, noi abbiamo proposto l’utilizzo dell’esercito, lo chiederemo al Ministro della Difesa. Spero si interrompa ogni timidezza. Crediamo che il vaccino debba essere obbligatorio, gratuito e bisogna coinvolgere l’esercito per un grandissimo piano di vaccinazione. I no vax se ne facciano una ragione.

Credo che più passerà il tempo più si capirà che questi vaccini sono sicuri, perché sono ultra-testati e non ci sono rischi per la salute. Credo che questa consapevolezza aumenterà col tempo, ma è chiaro che l’obbligatorietà ci aiuterebbe tantissimo”.

Altre News

Articoli Correlati