Dati Covid in tempo Reale

All countries
262,230,347
Confermati
Updated on 29 November 2021 23:03
All countries
235,010,160
Ricoverati
Updated on 29 November 2021 23:03
All countries
5,222,266
Morti
Updated on 29 November 2021 23:03

Covid. Risale Rt a 0,96 da 0,86 e anche incidenza a 46 da 34 per centomila abitanti

- Advertisement -

AgenPressL’Rt è a 0,96, contro lo 0,86 di sette giorni fa, mentre l’incidenza è salita da 34 a 46 casi per centomila abitanti. E’ quanto emerge dalla riunione della cabina di regia ministero della Salute-Iss in corso questa mattina. Iniziano a salire i ricoveri ordinari, mentre restano ancora stabili le terapie intensive.

Lo rileva il report della cabina di regia ministero della Salute-Iss. “Aumenta e supera la soglia epidemica – si legge – l’indice di trasmissibilità basato sui casi con ricovero ospedaliero (Rt=1,13 (1,07-1,19) al 19/10/2021 vs Rt=0,89 (0,84-0,93) al 12/10/2021)”. Il tasso di occupazione in terapia intensiva “è stabile al 3,7% (rilevazione giornaliera Ministero della Salute al 28/10). Il tasso di occupazione in aree mediche a livello nazionale sale al 4,5%”.

- Advertisement -

Salgono da 4 a 18 le Regioni classificate a rischio moderato. Secondo il report settimanale della cabina di regia ministero della Salute-Iss, solo 3 Regioni risultano classificate a rischio basso. Inoltre 13 Regioni riportano un’allerta di resilienza. Nessuna riporta molteplici allerte di resilienza.

“In forte aumento – si legge ancora nel report – il numero di nuovi casi non associati a catene di trasmissione (6.264 vs 4.759 della settimana precedente). La percentuale dei casi rilevati attraverso l’attività di tracciamento dei contatti è stabile (33% vs 33% la scorsa settimana).

E’ stabile anche la percentuale dei casi rilevati attraverso la comparsa dei sintomi (47% vs 47%). Aumenta lievemente la percentuale di casi diagnosticati attraverso attività di screening (20% vs 19%)”.

- Advertisement -

“Nel periodo 6 ottobre – 19 ottobre 2021 – si legge nel report – l’Rt medio calcolato sui casi sintomatici e’ stato pari a 0,96 (range 0,83 – 1,16), appena al di sotto della soglia epidemica è in aumento rispetto alla settimana precedente”.

Soglia che però potrebbe essere stata già superata: “Al di sopra della soglia epidemica è Rt “augmented” (Rt=1.14 (1,13-1,16) al 19/10/2021), calcolato su dati parzialmente completi e parzialmente imputati per l’ultima settimana”. Un aumento non imputabile alla crescita dei tamponi: “Si ritiene che le stime di Rt – rileva il report – siano poco sensibili al recente aumento del numero di tamponi effettuati, poiché tali stime sono basate sui soli casi sintomatici e/o ospedalizzati”.

Rt atteso supera soglia epidemica di 1 Supera la soglia epidemica di 1 l’Rt atteso, in sostanza il dato proiettato alla prossima settimana, che vede un ulteriore aumento dell’indice di trasmissibilità a1,14 (1,13-1,16), calcolato su dati parzialmente completi e parzialmente imputati per l’ultima settimana.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati