Dati Covid in tempo Reale

All countries
160,322,806
Confermati
Updated on 12 May 2021 02:34
All countries
139,033,879
Ricoverati
Updated on 12 May 2021 02:34
All countries
3,331,127
Morti
Updated on 12 May 2021 02:34
spot_img

Covid. Un’infermeria la prima vaccinata in Italia. Entro autunno 2021 il 70% popolazione

AgenPress –  Sarà una donna la prima vaccinata Covid in Italia. Secondo quanto si è appreso da fonti dello Spallanzani e della Regione, si tratta di un’infermiera. Tutto pronto all’istituto Spallanzani di Roma per l’avvio della vaccinazione in programma il 27 dicembre.

Per il presidente del Consiglio superiore di Sanità Franco Locatelli, dopo l’ok dell’Ema “da Pfizer arriveranno 10 mila dosi il 26 dicembre allo Spallanzani che poi saranno trasferite ai vari centri regionali per il Vaccination day del 27 dicembre”. Poi, “tra il 30 dicembre e il 4 gennaio dovremmo avere in arrivo nei circa 300 siti regionali altre 3,4 milioni di dosi per 1,7 milioni di persone tra operatori sanitari e ospiti di Rsa”.

Inoltre, nei prossimi nove mesi, “è stato promesso l’arrivo in Italia, in tutto, di quasi 27 milioni di dosi. Da Moderna, il cui vaccino ci si aspetta essere approvato il 9 gennaio, dovremmo avere 10,8 milioni di dosi sempre nei primi nove mesi e si sta lavorando per avere dosi addizionali di entrambi i vaccini. Inoltre, dice ancora Locatelli, “avremo a disposizione con tempistiche da definire dosi anche di altri vaccini: Curevac e Johnson & Johnson. L’obiettivo è avere a fine estate, inizio autunno 2021, almeno 42 milioni di vaccinati in Italia, il 70%. della popolazione.

spot_imgspot_img
spot_img

Altre News

Articoli Correlati