Kiev. La giornalista di Insider Oksana Baulina muore sotto i bombardamenti

- Advertisement -

AgenPress – La giornalista di Insider Oksana Baulina è morta sotto i bombardamenti a Kiev mentre svolgeva un compito editoriale. Ha filmato la distruzione dopo il bombardamento del distretto di Podolsky della capitale da parte delle truppe russe ed è stata colpita da nuovi razzi. Con lei è morto un altro civile, due persone che l’accompagnavano sono rimaste ferite e ricoverate in ospedale.

Prima di entrare in The Insider, Oksana ha lavorato per la Fondazione anticorruzione di Alexei Navalny.

- Advertisement -

 Dopo che l’organizzazione è stata inclusa nell’elenco delle organizzazioni estremiste, è stata costretta a lasciare la Russia. Come corrispondente, Oksana è andata in Ucraina, dove è riuscita a fare diversi rapporti da Leopoli e Kiev. The Insider esprime le sue più sentite condoglianze alla famiglia e agli amici di Oksana.

Continueremo a coprire la guerra in Ucraina, compresi i crimini di guerra russi come il bombardamento indiscriminato di aree residenziali dove vengono uccisi civili e giornalisti.

- Advertisement -

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati