Dati Covid in tempo Reale

All countries
180,083,145
Confermati
Updated on 23 June 2021 16:30
All countries
163,104,389
Ricoverati
Updated on 23 June 2021 16:30
All countries
3,901,006
Morti
Updated on 23 June 2021 16:30

L’Oipa aderisce a “Code di Casa”, la nuova campagna per le adozioni e contro l’abbandono

- Advertisement -
- Advertisement -

AgenPress. L’Organizzazione internazionale protezione animali (Oipa) aderisce alla campagna Code di Casa promossa dal Ministero della Salute per incentivare le adozioni di cani e gatti e per contrastare l’abbandono degli animali d’affezione.

«Sposiamo appieno l’iniziativa del Ministero per sensibilizzare sempre più persone sull’adozione responsabile: strumento fondamentale anche per arginare il fenomeno del randagismo», commenta il presidente dell’Oipa, Massimo Comparotto.

«È l’intento che muove ogni giorno i volontari della nostra associazione: togliere dalla strada gli animali senza casa e donare loro una famiglia controllata e garantita. A oggi  sono iscritti all’anagrafe nazionale animali d’affezione circa 11.800.000 cani e 641.000 gatti di proprietà.

L’auspicio è che, grazie alla nuova campagna del Ministero, con il nostri impegno e quello delle altre associazioni che aderiscono all’iniziativa, questi numeri salgano e sempre meno animali debbano soffrire soli in strada o vivere nel box di un rifugio». Nel 2019 sono stati 86.982 gli ingressi registrati nei canili sanitari e 45.695 quelli nei rifugi.

Testimonial d’eccezione è il cantante Tiziano Ferro, che ha offerto la propria immagine a titolo gratuito per una serie di video pensati espressamente per Code di Casa, in cui parlerà delle sue esperienze di adozione di cani abbandonati. Guarda il video 

Code di Casa, oltre all’adozione dai canili e dai gattili di tutta Italia, incoraggia l’identificazione anagrafica, le cure veterinarie, la prevenzione della riproduzione incontrollata, dell’abbandono e del randagismo.

Per approfondire, visita il sito Code di Casa

 

Altre News

Articoli Correlati