Dati Covid in tempo Reale

All countries
194,176,104
Confermati
Updated on 24 July 2021 11:46
All countries
174,523,637
Ricoverati
Updated on 24 July 2021 11:46
All countries
4,163,041
Morti
Updated on 24 July 2021 11:46

Lollobrigida (FdI) a La Discussione: “Noi vorremmo una giustizia giusta, per averla serve l’equilibro dei poteri”

- Advertisement -
- Advertisement -

AgenPress. “Il problema anche della confusione dei poteri che c’è in Italia è un problema drammatico che dura da qualche tempo. Noi vorremmo una giustizia giusta, per avere una giustizia giusta c’è una strada, che a nostro avviso è già scritta nella costituzione, l’equilibrio dei poteri. Purtroppo anche per degenerazione della politica, la magistratura ha assunto un ruolo prevalente e di condizionamento della politica e di condizionamento all’interno della magistratura, di quei magistrati che non si sono schierati in termini ideologici, questo è scritto nel libro di Palamara ma era fatto noto a molti.

Magari il libro di Palamara ha esaltato la drammaticità di questi eventi, sottolineando il fatto che ci si trovava di fronte a un vero coacervo di criticità che spesso si attribuisce alla malavita, non certo alla magistratura. Oggi tu hai una serie di “capi bastone” all’interno delle procure che spesso sono indirizzati non per merito non per qualità, ma per obbedienza a una linea politica che, questo significa, spesso, arrivare a “colpire” non perchè è colpevole ma perchè è il nemico/avversario di natura politica o di natura politica interna alla magistratura.

Noi abbiamo proposto una commissione d’inchiesta, sulla vicenda, però a monte, l’equilibrio dei poteri giudiziari e politici devono essere rimessi in ordine e noi crediamo che, forse, magari anche con il prossimo Presidente della Repubblica, debba essere un obiettivo fondante, interrogarsi se questa Italia è un Italia che ancora risponde a dei criteri di garanzia per i cittadini, di giustizia e di libertà, oppure invece in questa grande confusione si stanno sacrificando i diritti, immaginando di averne dei vantaggi, il Presidente Mattarella nel 2019 disse (proprio il 25 Aprile) quando un popolo comincia a pensare di poter perdere diritti per avere magari garanzie economiche piuttosto che di maggiore sicurezza, le cose non finiscono bene.”

Lo dichiara in una intervista al direttore, Anna La Rosa, Francesco Lollobrigida, Capogruppo alla Camera e responsabile organizzazione di Fratelli d’Italia, in edicola domani sul quotidiano La Discussione.

Altre News

Articoli Correlati