Mario Draghi: “Odiose e inaccettabili le parole da parte del Governo russo”

- Advertisement -

AgenPress. Il presidente del Consiglio Mario Draghi, in merito agli attacchi da parte del Governo russo, che ha definito il Ministro Guerini come “Uno dei principali ‘falchi’ e ispiratori della campagna antirussa nel governo italiano” ha dichiarato:

Esprimo piena solidarietà al Ministro della Difesa, Guerini, vittima di attacchi da parte del Governo russo. Il paragone tra l’invasione dell’Ucraina e la crisi pandemica in Italia è odioso e inaccettabile”.

- Advertisement -

“Il Ministro Guerini e le forze armate sono in prima linea per difendere la sicurezza e la libertà degli italiani. A loro va il più sentito ringraziamento del Governo e mio personale“.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati