Muore a 73 anni Ivana Trump, prima moglie dell’ex presidente Donald. “Era una donna meravigliosa”

- Advertisement -

AgenPress – È morta all’età di 73 anni Ivana Trump, la prima moglie di Donald Trump e madre di tre dei suoi figli.

“Era una donna meravigliosa, bellissima e straordinaria, che ha condotto una vita fantastica e stimolante”, ha pubblicato Trump sulla sua piattaforma di social media Truth Social.

- Advertisement -

La signora Trump, nata nella Repubblica Ceca, ha sposato l’ex presidente nel 1977. Hanno divorziato 15 anni dopo, nel 1992.

Hanno avuto tre figli insieme: Donald Jr, Ivanka ed Eric Trump.

I due erano personaggi pubblici di spicco a New York negli anni ’80 e ’90 e la loro divisione è stata oggetto di intenso interesse pubblico.

- Advertisement -

Dopo la loro separazione, la signora Trump ha continuato a lanciare le sue linee di prodotti di bellezza, abbigliamento e gioielli.

In una dichiarazione, la famiglia Trump l’ha elogiata come “una forza negli affari, un’atleta di livello mondiale, una bellezza radiosa e una madre premurosa e amica”.

La famiglia Trump ha rilasciato una dichiarazione in cui conferma la sua morte.

“È con profonda tristezza che annunciamo la scomparsa della nostra amata madre, Ivana Trump”, si legge. “Nostra madre era una donna incredibile: una forza negli affari, un’atleta di livello mondiale, una bellezza radiosa e una madre premurosa e amica. Ivana Trump era una sopravvissuta. È fuggita dal comunismo e ha abbracciato questo paese. Ha insegnato ai suoi figli grinta e tenacia, compassione e determinazione. Mancherà moltissimo a sua madre, ai suoi tre figli e ai dieci nipoti”.

“Ha insegnato ai suoi figli grinta e tenacia, compassione e determinazione”.

Il signor Trump era il suo secondo marito. Il suo primo, Alfred Winklmayr, era un maestro di sci austriaco e amico che avrebbe sposato per ottenere la cittadinanza austriaca.

Quel matrimonio le ha permesso di lasciare il suo paese d’origine comunista senza disertare.

Ivana Trump ha sposato Donald Trump nel 1977 e, sebbene a volte sembrasse oscurare il suo famoso marito, era praticamente la metà della coppia di potere degli anni ’80, servendo al suo fianco nella Trump Organization come vicepresidente per l’interior design.

Ha anche gestito il Plaza Hotel, una delle migliori proprietà della famiglia.

“Sono molto rattristato di informare tutti coloro che l’hanno amata, di cui ce ne sono molti, che Ivana Trump è morta nella sua casa a New York City”, ha pubblicato Donald Trump su Truth Social. “Era una donna meravigliosa, bellissima e straordinaria, che conduceva una vita fantastica e stimolante. Il suo orgoglio e la sua gioia erano i suoi tre figli, Donald Jr., Ivanka ed Eric. Era così orgogliosa di loro, perché lo eravamo tutti fiero di lei. Riposa in pace, Ivana!”

Il loro travagliato matrimonio e divorzio sono diventati oggetto di interesse pubblico mondiale, quando la relazione di Donald Trump con Marla Maples è diventata pubblica e la loro divisione è stata finalizzata nel 1992.

Il suo divorzio l’ha resa un’eroina per le mogli respinte ovunque, ottenendo un cameo nel film del 1996 “The First Wives Club”, in cui ha detto ai personaggi: “Non arrabbiarti, prendi tutto”.

Ivana Trump si è sposata quattro volte, una prima di The Donald e tre dopo.

Dopo il divorzio, ha sviluppato le sue linee di abbigliamento, gioielli e prodotti di bellezza.

È stata autrice di diversi libri, l’ultimo intitolato “Raising Trump”, e ha anche scritto una colonna di consigli.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati