Oltre 2,5 mln di profughi ucraini sono entrati in Polonia. In 700mila si sono registrati in un database

- Advertisement -

AgenPress – Più di 2,5 milioni di rifugiati in fuga dalla guerra in Ucraina hanno attraversato il confine con la Polonia, ha affermato giovedì la Guardia di frontiera polacca.

Sebbene non sia chiaro quanti dei 2,5 milioni di rifugiati siano ancora in Polonia, giovedì un portavoce del ministero dell’Interno ha detto  che 700.000 ucraini si erano registrati in un database polacco consentendo ai rifugiati di trovare lavoro o continuare la loro istruzione.

- Advertisement -

Coloro che si registrano al database “sono principalmente persone che desiderano rimanere in Polonia”, ha aggiunto il portavoce.

Più di 4,3 milioni di persone sono fuggite dall’Ucraina dall’inizio dell’invasione russa il 24 febbraio, secondo l’Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati.

Inoltre, secondo l’ultimo rapporto dell’Organizzazione internazionale per le migrazioni, più di 7,1 milioni di persone sono sfollate internamente in Ucraina dopo essere state costrette ad abbandonare le proprie case.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati