Pandemia, Giovanni Rezza: “Riusciremo in 7-15 mesi a tornare alla normalità”

- Advertisement -

AgenPress. Il Direttore della prevenzione del ministero della Salute Giovanni Rezza in merito all’andamento della campagna di vaccinazione ha previsto che in base ad un modello matematico, “vaccinando 240.000 persone al giorno, riusciremo in 7-15 mesi a tornare alla normalità“.

Contenere le varianti più pericolose  – aggiunge –  e mitigare l’andamento dell’epidemia è essenziale per proteggere la campagna di vaccinazione, non distraendo le forze nel rincorrere il virus”. “Solo la variante inglese aumenta la trasmissibilità del 36%“.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati