Pentagono. Mariupol è ancora contesa, ucraini continuano a difenderla dall’esercito russo

- Advertisement -

AgenPress – Secondo il segretario stampa del Pentagono John Kirby, il Pentagono ritiene che Mariupol rimanga contesa nel bombardamento russo della città portuale strategicamente importante.

“La nostra valutazione oggi è che Mariupol è ancora contestata e che gli ucraini stanno ancora combattendo per difendere Mariupol dal sequestro russo”, ha detto Kirby durante un briefing del Pentagono martedì. “Hai visto le immagini tu stesso, hai visto la devastazione che gli attacchi aerei russi hanno causato a Mariupol e alla città, ma la nostra valutazione è che gli ucraini stanno ancora combattendo per questo”. 

- Advertisement -

Pavlo Kyrylenko, il capo dell’amministrazione militare regionale di Donetsk, ha dichiarato martedì in un’intervista a Brianna Keilar della CNN che la città è sotto assedio e bloccata. Non sono disponibili stime indipendenti delle vittime della città. Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha detto che “decine di migliaia” sono morte a Mariupol.

Kirby ha affermato che i russi vogliono impadronirsi di Mariupol a causa della sua “posizione strategica” come importante città portuale poiché il Cremlino ha intensificato la sua attenzione sull’Ucraina orientale e meridionale.

“Fornirebbe loro un accesso illimitato e senza ostacoli alla terra tra il Donbas e la Crimea”, ha detto Kirby. “Perché è a sud dell’area del Donbas, se in effetti quello che dicono è vero che vogliono assicurarsi per se stessi quell’area del Donbas – quell’area che affermano essere una provincia prevalentemente, fondamentalmente russa – allora Mariupol da una prospettiva geografica, tu può capire perché sarebbe importante per loro in termini di sforzi nel Donbas”.

Ma Kirby ha affermato che la città è importante anche per l’Ucraina, per “ciò che rappresenta per la loro linfa vitale”. 

- Advertisement -

“È la loro città e la sua parte del loro paese e non ci hanno rinunciato”.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati