Quasi 300 sacerdoti della Chiesa Ortodossa chiedono un tribunale ecclesiastico per il patriarca Kirill

- Advertisement -

AgenPress – I sacerdoti della Chiesa ortodossa ucraina del Patriarcato di Mosca stanno raccogliendo firme per un appello al Consiglio dei primati delle antiche Chiese orientali con ricorso “con una causa contro il patriarca Kirill“.

Lo riporta l’Ukrainska Pravda citando l’arciprete Andriy Pinchuk.

- Advertisement -

“Oggi, quando il patriarca di Mosca Kirill sostiene apertamente la guerra di aggressione della Russia contro l’Ucraina, noi, sacerdoti della Chiesa ortodossa ucraina, abbiamo deciso di fare appello al Consiglio dei primati delle antiche Chiese orientali contro il patriarca Kirill“.

“Noi, sacerdoti della Chiesa ortodossa ucraina, in questi tragici giorni, in cui continua la brutale guerra della Federazione Russa contro l’Ucraina, consideriamo nostro dovere pastorale affrontare la pienezza dell’Ortodossia mondiale. “

“Le azioni del patriarca Kirill hanno causato indignazione di massa tra il clero e i fedeli della Chiesa ortodossa ucraina”, hanno affermato i sacerdoti.

- Advertisement -

Nel loro discorso, i sacerdoti invitano i Primati delle Chiese ortodosse locali a “condannare l’aggressione militare della Federazione Russa contro l’Ucraina”.

  • I cristiani di tutto il mondo prendono le distanze dalla RDC e dal patriarca Cirillo per il loro sostegno alla guerra, e all’interno della chiesa alcuni sacerdoti si oppongono al vertice. Papa Francesco non ha in programma di tenere un incontro programmato con Cirillo sul dialogo ecumenico tra le Chiese orientali e occidentali.
  • All’inizio di aprile, il capo della Chiesa ortodossa russa, Kirill, ha pronunciato un discorso in una chiesa delle forze armate russe, esortando i giovani russi a arruolarsi nell’esercito e ad uccidere gli ucraini.
  • Il 63% degli ucraini sostiene l’idea di troncare i legami tra l’UOC-MP e il Patriarcato di Mosca. I deputati del popolo hanno registrato un disegno di legge che vieta l’UOC-MP sul territorio dell’Ucraina.
  • Le truppe russe distruggono templi, monasteri e monumenti religiosi in Ucraina.
- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati