Dati Covid in tempo Reale

All countries
240,190,120
Confermati
Updated on 14 October 2021 18:56
All countries
215,766,611
Ricoverati
Updated on 14 October 2021 18:56
All countries
4,893,211
Morti
Updated on 14 October 2021 18:56

Ramazza (pres. Assolavoro): “Turismo, commercio e ristorazione settori più penalizzati dal punto di vista occupazionale”

- Advertisement -
- Advertisement -

Agenpress. Alessandro Ramazza, presidente di Assolavoro (Associazione Nazionale di Categoria delle Agenzie per il Lavoro) è intervenuto ai microfoni di Matteo Torrioli su Radio Cusano Campus.

Sul calo dell’offerta lavorativa. “C’è stato un calo drastico nei settori del turismo, del commercio, della ristorazione, qui la situazione è andata sostanzialmente a zero -ha affermato Ramazza-. Ci sono stati invece altri settori, quelli dei servizi essenziali, dalla sanità alla grande distribuzione organizzata, dai trasporti alla produzione alimentare ed agricola, che hanno avuto opportunità di inserimento lavorativo consistenti. Poi la richiesta di addetti informatici è stata esagerata, con l’aumento esponenziale dello smart working. In questo momento i profili più richiesti sono quelli che hanno competenze in ambito digitale e informatico”.

Sullo smart working. “I lati positivi sono tanti: il primo che il lavoratore non perde tempo e risorse economiche per raggiungere il luogo di lavoro. Il fatto che ci sia meno trasporto vuol dire anche meno inquinamento. Poi c’è un risparmio di costi per le aziende perchè gli uffici potrebbero ridursi. Gli aspetti critici riguardano chi ha bambini e in questo periodo in cui non possono andare a scuola è difficile potersi concentrare. Il confine tra lavoro e piano personale rischia di venire un po’ offuscato. Penso che le aziende debbano cambiare il modo di pensare, io ritengo che il lavoro da casa sia più efficiente e che anche l’azienda ne possa trarre beneficio. 

 

Altre News

Articoli Correlati