Dati Covid in tempo Reale

All countries
262,336,811
Confermati
Updated on 30 November 2021 02:04
All countries
235,104,192
Ricoverati
Updated on 30 November 2021 02:04
All countries
5,224,026
Morti
Updated on 30 November 2021 02:04

Siria. Esplosione su autobus militare a Damasco. 13 morti

- Advertisement -

AgenPress – Un attentato dinamitardo su un autobus militare nel centro di Damasco ha ucciso almeno 13 persone, affermano i media statali siriani.

Il veicolo è stato preso di mira con due ordigni esplosivi mentre passava sotto il ponte Jisr al-Rais poco dopo l’alba, ha riferito l’agenzia di stampa Sana.

- Advertisement -

Sebbene la Siria sia coinvolta nella guerra civile da un decennio, tali attacchi nella capitale sono sempre più rari.

Secondo quanto riferito, i proiettili dell’esercito hanno anche ucciso almeno otto persone nel nord-ovest detenuto dall’opposizione poco dopo.

Diversi bambini in età scolare sono stati tra le vittime dell’attacco nella città di Ariha, nella provincia di Idlib, secondo l’Osservatorio siriano per i diritti umani, un gruppo di monitoraggio con sede nel Regno Unito.

- Advertisement -

Idlib è l’ultima roccaforte dei gruppi ribelli e jihadisti che dal 2011 cercano di rovesciare il presidente Bashar al-Assad.

La guerra ha causato la morte di almeno 350.000 persone , secondo le Nazioni Unite, e ha causato la fuga di metà della popolazione dalle proprie case, compresi quasi sei milioni di profughi all’estero.

L’attentato di mercoledì a Damasco è stato il più mortale in città dal marzo 2017, quando  31 persone furono uccise in un attacco suicida rivendicato dal gruppo jihadista Stato islamico (IS) .

Il video della scena mostrava i resti carbonizzati dell’autobus, con il fumo che usciva dai finestrini rotti mentre i vigili del fuoco lavoravano per spegnere le fiamme.

L’agenzia Sana ha riferito  che un terzo ordigno esplosivo è stato trovato piantato sul ponte e disinnescato dagli ingegneri.

L’Osservatorio siriano ha fissato a 14 il bilancio delle vittime dell’attentato e ha affermato che è probabile che aumenti perché molti dei feriti erano in condizioni critiche.

Nessun gruppo ha ancora rivendicato  l’attacco, ma i sospetti ricadono sull’Isis, che quest’anno ha attaccato veicoli militari nell’est del paese.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati