Ucraina. Ministro, le forze russe “rubano” 14 tonnellate di aiuti umanitari di cibo e medicine

- Advertisement -

AgenPress – Giovedì le forze russe hanno confiscato 14 tonnellate di aiuti umanitari dagli autobus diretti a Melitopol nell’Ucraina meridionale, secondo Iryna Vereshchuk, ministro ucraino per la reintegrazione dei territori temporaneamente occupati.

Vereshchuk ha detto che il cibo e le medicine sono stati caricati su 12 autobus.

“Questo è il prezzo per i corridoi concordati e per le garanzie della Croce Rossa che i corridoi saranno forniti e funzionanti”, ha detto Vereshchuk. “Stiamo negoziando per la restituzione degli autobus e per l’evacuazione dei residenti di Melitopol domani con questi autobus”.
- Advertisement -

Vereshchuk ha detto che giovedì 1.458 persone hanno raggiunto Zaporizhzhia con le proprie auto, di cui 631 in fuga dalla città assediata di Mariupol e 827 provenienti da Berdiansk, Enerhodar, Melitopol, Polohy, Huliapole e Vasylivka nella regione di Zaporizhzhia.

Le forze russe hanno anche bloccato giovedì 45 autobus diretti a Berdiansk in rotta verso Mariupol, ha aggiunto.

- Advertisement -

 

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati