Dati Covid in tempo Reale

All countries
228,534,025
Confermati
Updated on 18 September 2021 14:01
All countries
203,419,806
Ricoverati
Updated on 18 September 2021 14:01
All countries
4,695,283
Morti
Updated on 18 September 2021 14:01

Usa. Trump è il 4 ° presidente a non partecipare alla cerimonia per il suo successore

- Advertisement -
AgenPress – Il presidente Donald Trump ha annunciato venerdì che non parteciperà all’inaugurazione del presidente eletto Joe Biden il 20 gennaio.

Se seguirà, diventerà solo il quarto presidente a boicottare l’inaugurazione regolarmente programmata del suo successore e il primo in più di 150 anni a farlo.
Altri due presidenti hanno perso le giurie regolarmente programmate dei loro successori, Martin Van Buren e Woodrow Wilson. La ragione dell’assenza di Van Buren è sconosciuta ma non vista come dannosa dagli storici, mentre quella di Wilson era per motivi di salute.
Richard Nixon non ha partecipato all’inaugurazione di Gerald Ford alla Casa Bianca dopo che Nixon si è dimesso a metà del suo secondo mandato nell’agosto 1974.
Tre presidenti hanno boicottato le inaugurazioni regolarmente programmate dei loro successori,
  • John Adams non partecipò all’inaugurazione di Thomas Jefferson nel 1801.
  • John Quincy Adams non partecipò all’inaugurazione di Andrew Jackson nel 1829.
  • Andrew Johnson non partecipò all’inaugurazione di Ulysses S. Grant nel 1869.
Altri presidenti uscenti hanno perso parte o tutte le inaugurazioni dei loro successori.
Van Buren non ha partecipato all’inaugurazione di William Henry Harrison nel 1841. 
Nel 1921, il presidente uscente Wilson, che stava soffrendo gli effetti di un ictus, cavalcò con il suo successore, Warren G. Harding, ma non rimase per l’evento.
Andrew Phillips, il curatore e direttore delle operazioni del museo presso la Biblioteca presidenziale di Woodrow Wilson, ha detto alla CNN che Wilson ha informato il suo successore che non avrebbe partecipato perché le scale per la piattaforma erano troppo ripide per lui. “Ha fatto una battuta al riguardo, dicendo: ‘Il Senato mi ha buttato giù prima, e non voglio cadere io stesso adesso'”, ha detto Phillips  riferendosi alla sconfitta del Senato del piano della Società delle Nazioni e al Trattato di Versailles.
Phillips ha aggiunto che il Washington Herald ha riferito all’epoca che “per la prima volta in un secolo il presidente uscente non ha assistito all’installazione dell’esecutivo entrante”.
Dopo che Nixon si è dimesso, ha lasciato Washington circa un’ora prima che Ford prestasse giuramento alla Casa Bianca.
Perry ha detto  sebbene Nixon non fosse presente alla cerimonia del giuramento, l’addio di Ford ha illustrato il “simbolismo di un trasferimento pacifico del potere, anche nelle circostanze più difficili”, le dimissioni di un presidente.
- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati