Angela Merkel telefona ad Erdogan: ferma immediatamente l’offensiva

170

Agenpress. In una telefonata al presidente della Turchia Erdogan, la cancelliera tedesca Angela Merkel ha chiesto “di mettere immediatamente fine all’operazione militare” nel nord-est della Siria.

Nella telefonata, Angela Merkel ha anche avvertito il presidente turco Erdogan che l’attacco delle forze armate turche in Siria rischia di “aumentare la destabilizzazione” della regione nonchè di portare ad una risorgenza dei gruppi terroristi dell’Isis.

Lo riferisce una portavoce del governo tedesco.