Clima. Italia dichiara emergenza climatica. Pecoraro Scanio. “Grazie ai 100.000 firmatari”

179

Agenpress – “La dichiarazione di emergenza climatica da parte del Parlamento italiano, giunta ieri sera, è un buon segnale che segue quello del Parlamento europeo. Siamo orgogliosi di aver realizzato una grande mobilitazione con tanti sostenitori tra i cittadini e anche tra i parlamentari.

L’opinione pubblica è stata dalla nostra parte e le oltre 100.000 firme raccolte a sostegno della petizione #EmergenzaClimaticaItalia, lanciata su Change.org, ne sono state la dimostrazione”.

Lo dichiara il Presidente della Fondazione UniVerde, Alfonso Pecoraro Scanio, già Ministro delle Politiche Agricole e dell’Ambiente.
“Questo è solo il primo passo. Ora Parlamento e Governo si impegnino con decisione verso il Green New Deal, che società civile e tutti coloro che vogliono un’Italia 100% rinnovabile attendono. Si tratta di un progetto ambizioso che può attrarre quegli investimenti che stanno abbandonando il settore del carbone e dei fossili”.

Anche Jimmy Ghione, testimonial della petizione, ha dichiarato: “La petizione promossa da Alfonso Pecoraro Scanio è la dimostrazione di quanto i cittadini apprezzino le azioni di attivismo civico che superano la cultura della sola protesta e del lamento per cercare invece di ottenere dalle istituzioni dei risultati concreti”.