Hong Kong, Bergamini (FI): Fine accordo “un paese, due sistemi” gravissimo. Italia prenda posizione

345

Agenpress. “Non bastavano le spregiudicate omissioni sulla diffusione del contagio da Covid19. Pechino sfrutta la tragedia umana per forzare la mano su Hong Kong, sancendo di fatto la fine dell’accordo ‘un paese, due sistemi’ su cui si fonda la sua autonomia e aprendo l’ennesima voragine con gli Usa.

La Farnesina non resti cieca e prenda le dovute distanze dalla condotta cinese, assicurando all’Italia la sua fisiologica posizione sullo scacchiere internazionale. La nostra economia non può rischiare di restare schiacciata nella morsa delle tensioni globali”.

Lo scrive in una nota Deborah Bergamini, deputata di Forza Italia.