Usa. Record posti di lavoro, 4,8 mln a giugno. Cifra mai raggiunta sin dal 1939

499

Agenpress – L’economia americana ha creato in giugno 4,8 milioni di posti di lavoro, sopra le attese degli analisti che scommettevano su 3,23 milioni. Il tasso di disoccupazione è calato all’11,1%.

I 4,8 milioni di posti di lavoro  sono una cifra record: mai da quando è iniziata la raccolta dati nel 1939 si era toccata una cifra così elevata. Il miglioramento del mercato del lavoro americano arriva mentre il numero dei casi di coronavirus sono in aumento. I dati su cui si basa sulla rilevazione del Dipartimento del Lavoro sono fino alla metà di giugno, prima del nuovo balzo dei contagi.

Le richieste di sussidi alla disoccupazione negli Stati Uniti la scorsa settimana sono state 1,43 milioni, sopra le attese degli analisti.