mercoledì, Agosto 5, 2020
Home Politica Governo e Istituzioni Zingaretti: “Dobbiamo ridare speranza e fiducia e produrre fatti”

Zingaretti: “Dobbiamo ridare speranza e fiducia e produrre fatti”

Con i fondi dall’Europa e grazie al Governo e all’accordo firmato oggi con il Ministro Provenzano abbiamo a disposizione quasi 1 miliardo con cui affrontare le grandi urgenze

384

AgenPress. Dobbiamo ridare speranza e fiducia e produrre fatti. Con i fondi dall’Europa e grazie al Governo e all’accordo firmato oggi con il Ministro Peppe Provenzano, abbiamo a disposizione 646 milioni di risorse a cui si aggiungono 333 milioni di premialità per la nuova programmazione: quasi 1 miliardo con cui affrontare le grandi urgenze che stanno a cuore alle persone, soprattutto in una fase così incerta e delicata. Ecco le principali azioni che presentiamo all’Europa:

• 82 milioni per un grande piano di rafforzamento della sanità territoriale, con l’acquisto di tecnologie sanitarie (acceleratori lineari, angiografi, tac, risonanze magnetiche, mammografi), e della sanità digitale

• 51 milioni per il sostegno alle imprese attraverso il contenimento temporaneo della pressione fiscale e intervenendo in particolare sul secondo acconto IRAP 2020 per le PMI laziali

• 23 milioni per gli studenti universitari con un intervento per garantire residenzialità e borse di studio

• ulteriori investimenti per 156 milioni per, ad esempio: agevolazioni fiscali per digitalizzare le imprese di commercio e artigianato; acquisto di mezzi di trasporto non inquinanti per le imprese; investimenti in cyber security delle imprese; protocolli di sicurezza su Covid per il turismo

L’Italia ha bisogno di istituzioni che sanno lavorare insieme e di segnali concreti come questi per riaccendere i motori dell’economia e creare lavoro, e questo lo si fa con gli investimenti e con le semplificazioni.