Aspi. Gelmini (FI), ad esultare sono solo i Benetton. Allo Stato costerà tra i 3 e i 4 mld

695
Maria Stella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera

AgenPress – “Oggi ad essere soddisfatti sono solo i Benetton, ieri il titolo Atlantia ha guadagnato in Borsa più del 26%. Non ha vinto lo Stato, non ha vinto l’interesse pubblico, ha vinto la nazionalizzazione, ha vinto lo statalismo, che dove è già stato applicato ha dato pessimi frutti e ha fatto incredibili danni

Lo ha detto Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati.

“Per due anni abbiamo ascoltato le promesse propagandistiche dei 5 Stelle, che dovevano portare alla revoca della concessione ad Autostrade. Prendiamo atto che ieri hanno cambiato idea e della revoca non vi è traccia”.

“C’è ben poco da esultare, la maggioranza esulta perché ha superato un dossier difficile, rimangiandosi quello che avevano detto nelle scorse settimane e salvando la poltrona. L’Italia, invece, non ha nulla da esultare: l’ingresso di Cassa depositi e prestiti in Autostrade, da prime stime, costerà allo Stato tra i 3 e i 4 miliardi”.