Argentina, Bergamini (Fi): “Con default, Italia rischia contagio finanziario”

675

AgenPress. “Il default che rischia di colpire l’Argentina tra poche ore potrebbe trascinare in un grave contagio finanziario l’intero Sud America, con pesanti ripercussioni anche per l’Italia, che da sempre intrattiene relazioni economiche importanti e radicate col paese latino.

Basti pensare agli oltre 50mila risparmiatori italiani su cui, qualora non fosse raggiunto un accordo di ristrutturazione del debito, si abbatterebbe l’ennesima sferzata economica.  In un momento in cui, tra l’altro, il sistema di credito italiano – sotto la lente di ingrandimento di Bruxelles – non può permettersi alcuno stop finanziario né, tantomeno, di mostrarsi anello debole.

Il governo monitori i negoziati e assicuri la piena esigibilità dei finanziamenti: difendere l’equilibrio di credito su cui si reggono i conti di migliaia di famiglie e la credibilità del nostro Paese deve essere prioritario”.

Lo scrive in una nota Deborah Bergamini, deputata di Forza Italia.