Referendum. Meloni, sale il fronte del “No”, contro questo governo

572

AgenPress –  “La gran parte della politica sta mantenendo la posizione, non sta chiedendo di votare ‘no’ al referendum. Io credo che ci sia un sentimento molto evidente contro il governo, per cui il ‘no’ sta montando perché che c’è un’avversità nei confronti di questo governo e quindi c’è un elettorato che, al di là del merito del provvedimento, vorrebbe votare ‘no’ per dare un segnale ancora più chiaro contro il governo Conte”.

Così Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d’Italia, in onda su Rtl 102.5 rispondendo a una domanda sul referendum sul taglio dei parlamentari.

“Questa però è una questione che non ha a che fare con la legge in sé. Quindi vediamo cosa dicono gli italiani. Se faranno un’altra scelta, si farà un altro governo, speriamo con le elezioni, e un’altra riforma costituzionale fatta pure meglio”.