Covid, Fapi: “Riaprire negozi e ristoranti”

70

AgenPress. “E’ necessario consentire, durante le festività natalizie, la riapertura di negozi e ristoranti. Il Governo non può fermare, ulteriormente, questo tipo di attività che hanno già subito grosse perdite di fatturato durante l’anno a causa della pandemia”. Lo dichiara in una nota il presidente nazionale della Fapi (Federazione autonoma piccole imprese), Gino Sciotto.

“Siamo convinti – spiega il leader della Fapi – che facendo tutti ricorso a responsabilità e buon senso, rispettando i dovuti protocolli anticovid, è possibile una ripresa di tutte le attività di somministrazione di cibi e bevande, ma anche dell’abbigliamento, e del commercio fermato dalle misure di lockdown”.

“Al premier Conte e al ministro della salute Speranza – conclude Sciotto – chiediamo di continuare a tutelare la salute degli italiani, questo senza dimenticare che artigiani, commercianti e piccoli imprenditori necessariamente devono riprendere a lavorare, diversamente si rischia di far scivolare l’economia del Paese in rianimazione per lunghi anni con gravi conseguenze sociali”.