Dati Covid in tempo Reale

All countries
360,523,165
Confermati
Updated on 26 January 2022 17:53
All countries
283,253,237
Ricoverati
Updated on 26 January 2022 17:53
All countries
5,637,795
Morti
Updated on 26 January 2022 17:53

Aumentano i suicidi nelle Forze dell’Ordine

- Advertisement -

AgenPress. Non si ferma l’onda suicidi nelle Forze dell’Ordine che, somiglia sempre più ad un “bollettino di guerra”.

In pochi giorni si sono registrati ben tre suicidi. Il 2 ottobre u.s. a Milano, un Vice Sovrintendente della Polizia di Stato di anni 53, si è tolto la vita sparandosi un colpo con la pistola di ordinanza nella Caserma Garibaldi.

- Advertisement -

Il giorno 8 ottobre 2020 un Sottufficiale dell’Arma dei Carabinieri si è suicidato sparandosi con l’arma di ordinanza negli uffici dell’aula bunker del carcere Ucciardone di Palermo. Nella stessa giornata, a Riva del Garda (TN), un Vice Brigadiere dei Carabinieri di 46 anni si è tolto la vita, impiccandosi nel bagno della camera in caserma.

Il Segretario Generale del Libero Sindacato di Polizia LI.SI.PO. Antonio de Lieto ha dichiarato: “Ormai la notizia che un appartenente alle Forze dell’Ordine si è suicidato sembra non faccia più scalpore, fino al punto che viene sempre meno riportata dagli organi di informazione.

A tal riguardo il LI.SI.PO. non ha mai visto politici inginocchiarsi alla Camera o al Senato a seguito di tale tragico evento. Il Ministro dell’Interno più volte è stato interessato dal LI.SI.PO. per individuare una giusta strategia atta a debellare l’annosa problematica dei suicidi nelle Forze dell’Ordine.

- Advertisement -

Ad oggi purtroppo nulla è cambiato!  Il LI.SI.PO. – ha continuato de Lieto – ha sempre chiesto ai vertici del Ministero dell’Interno un pool di psicologi a stretto contatto con gli operatori di Polizia, in modo tale da intervenire per tempo su qualsiasi situazione sospetta che l’operatore stia vivendo, assicurando allo stesso modo il necessario supporto al fine di evitare il verificarsi di qualsiasi atto drammatico.

Il LI.SI.PO. ha tenuto anche una manifestazione al fine di sensibilizzare ancor più chi è preposto alla risoluzione della delicata problematica. Signor Ministro dell’Interno, il LI.SI.PO. – ha concluso de Lieto – si chiede: c’è qualcosa che non va nelle Forze dell’Ordine?

Troppe mamme, troppe mogli e troppi figli piangono gli Operatori delle Forze dell’Ordine che si sono suicidati. Signor Ministro Lamorgese, i tavoli tecnici e le mega riunioni – a giudizio del LI.SI.PO. – non debellano il “virus suicidi” nelle Forze dell’Ordine.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati